E’ stata pubblicata questa mattina sul sito dell’Arsial, l’agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio, la graduatoria definitiva che prevede lo scorrimento delle domande risultate idonee che hanno partecipato al bando (P)orto Sicuro, l’avviso pubblico per supportare le aziende agricole della Regione Lazio nello sviluppo di piattaforme di e-commerce, nel sostegno delle spese di trasporto e per le consegne a domicilio dei prodotti enogastronomici del territorio.

Inizialmente previsto uno stanziamento di 250mila euro a copertura delle prime 25 Aziende idonee, oggi grazie all’aumento del budget a disposizione dell’Agenzia, potranno essere finanziate ulteriori 179 Aziende con un contributo a fondo perduto di 10mila euro, che saranno accreditati entro il 25 agosto.

“Come Regione Lazio e Arsial – ha dichiarato Antonio Rosati, presidente del CdA di Arsial – siamo soddisfatti di essere riusciti a far scorrere la graduatoria di (P)orto Sicuro fino a comprendere un totale di 218 beneficiari. Una scelta politica che va incontro ad oltre 3000 Produttori. Stiamo sostenendo una filiera di prossimità di alta qualità che coniuga cibo sano e sostenibilità ambientale. Una nuova frontiera a difesa del reddito dei nostri Produttori”, ha concluso Rosati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here