Sul fronte dei finanziamenti è in arrivo un’altra opportunità per le imprese laziali alle prese con l’emergenza coronavirus: “Lazio-Cdp, progetto da 400 milioni per prestiti a tasso zero alle Pmi”, titola stamattina Il Sole 24 Ore.

Per evitare che il tessuto produttivo di piccole imprese del Lazio venga strozzato dalla mancanza di liquidità, la Regione Lazio ha avviato con Cassa depositi e prestiti la definizione di un accordo per permettere a circa 40mila piccole aziende del territorio di ricevere 10mila euro ciascuna, in prestito a tasso zero – si legge sul quotidiano economico -. Una operazione da circa 400 milioni. Le strutture di Cdp stanno istruendo il dossier per sottoporlo all’esame dei propri organi deliberanti: il prossimo consiglio di amministrazione di Cdp, tra l’11 e il 21 maggio, dovrebbe dare l’ok al piano. L’accordo è il primo nel suo genere tra Cdp e una Regione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here