“Con la delibera di Giunta approvata oggi la Regione Lazio mette a disposizione del mondo del lavoro un nuovo sostegno per affrontare questo momento di grande difficoltà. In particolare il ‘Piano Pronto Cassa’, in cui confluiscono anche 8 milioni di residui del bando Fondo Futuro finanziato con il Fondo Sociale Europeo, interviene direttamente sulle difficoltà legate alla liquidità di imprese e partite Iva. La possibilità di avere accesso a prestiti facilitati rappresenta una componente essenziale per la sopravvivenza delle attività e che ci è stata sottolineata nelle ultime settimane durante gli incontri con i rappresentanti dei vari settori produttivi e imprenditoriali del nostro territorio. Continueremo a lavorare al confronto con tutte le parti per trovare insieme le migliori soluzioni per affrontare le emergenze e per poter sostenere l’occupazione e il lavoro”.

Così in una nota Claudio Di Berardino assessore al Lavoro e Nuovi diritti della Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here