“Cinque luoghi abbandonati di Roma verranno completamente riqualificati. Grazie al bando internazionale C40 Reinventing Cities diventeranno centri vitali di altrettanti quartieri della città, con progetti di rigenerazione urbana sostenibili e innovativi. Oggi voglio darvi qualche informazione in più su uno dei cinque siti in gara: l’Ex Filanda, nel Municipio VII”. Lo scrive la sindaca di Roma, Virginia Raggi sulla sua pagina facebook.

“Si tratta di un luogo nel centro della città, vicino al complesso monumentale delle Mura Aureliane, nel tratto compreso fra la Basilica di San Giovanni in Laterano e la Basilica di Santa Croce in Gerusalemme – spiega la prima cittadina della Capitale -. Nata come Istituto di artigianato tessile, l’ex Filanda è stata poi destinata a scopi differenti nel corso degli anni e infine è stata colpita da una serie di incendi che l’hanno gravemente danneggiata.

La riqualificazione punterà a creare servizi alla cittadinanza, luoghi di formazione interculturali, opportunità di lavoro e nuovi spazi di aggregazione, in una visione di insieme che fissa il suo primo tassello nella pedonalizzazione di alcune parti dell’area.

Il bando internazionale C40 Reinventing Cities diviene l’occasione per portare nuovi servizi, qualità architettonica e urbana sul territorio, con soluzioni che favoriscano anche la costruzione di relazioni sociali e il rispetto dell’ambiente. #ReinventingCities #ReinventiamoRoma“, conclude Raggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here