Nuovamente operativa, dopo aver effettuato tutte le verifiche previste dalla normativa, la struttura Complessa di Medicina Protetta per detenuti che si trova nella palazzina D del Presidio Ospedaliero Sandro Pertini di Roma

Sanità, nuovamente operativa, dopo aver effettuato tutte le verifiche previste dalla normativa, la struttura Complessa di Medicina Protetta che si trova nella palazzina D del Presidio Ospedaliero Sandro Pertini di Roma.

“Lo avevamo promesso e abbiamo mantenuto l’impegno di tornare operativi prima di Natale. È fondamentale garantire ai detenuti i medesimi diritti di accesso alle cure appropriate. Voglio rivolgere un ringraziamento alla Asl Roma 2, al dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e alla direzione del carcere di Rebibbia” – parole di Alessio D’Amato, assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here