“Dopo sei anni di interdizione dell’isola ecologica di Acilia nel X Municipio a seguito di un incendio, il centro di raccolta riparte a pieno organico al 101%. Tutto questo è stato possibile grazie alla volontà attenta dell’amministrazione locale e alla pronta reattività del nuovo management di Ama nella figura del Dg. dott. Pucci, che con 4 giorni di lavoro hanno messo a regime quello che in sei anni non si è fatto. Come circolo del lavoro siamo felici di quanto accaduto, visto che le nostre denunce e le nostre richieste che facciamo da anni, oggi sono ascoltate e questo permette una sinergia che porta benefici ai cittadini che oggi con questa notizia gli è permesso di svolgere il conferimento dei rifiuti in maniere veloce e sicura e ai lavoratori Ama che finalmente lavorano in un ambiente sano e pulito, cosa che fino alla scorsa settimana non era così. Oggi si, c’è ascolto del territorio da parte della politica e dell’azienda e ci auguriamo che questo continui nel futuro perché dopo anni di vuoto oggi si sta andando nella giusta direzione e Ama  sarà la protagonista in questo percorso di cambiamento”.

Così in una nota Flavio Vocaturo del PD Ama.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here