Il Sole 24 Ore stamattina titola: “Rischio Covid, Inail e governo frenano. Ma si aggiungono i protocolli regionali”.  In arrivo circolare bis su contagi e responsabilità dopo la rivolta delle imprese. Catalfo: chiarimenti già dati, i tecnici sono al lavoro per fornire ulteriori dettagli. Patuanelli a Radio 24: “Datori non responsabili se rispettano i protocolli”.

A pagina 2: “Il governo: non c’è responsabilità se l’impresa attua i protocolli”. Rischio Covid. Catalfo: chiarimenti dati, poi i dettagli. Patuanelli a Radio 24 rilancia: non va chiesto di più alle imprese, ci pensi il Parlamento. Inail, circolare-bis. Tommaso Nannicini (Pd): servono norme giuslavoristiche per permettere a tutti di lavorare in tranquillità.

A pagina 3: “Il Covid infortunio spaventa le Pmi”. Platea ampia. Avvocati e ingegneri, falegnami e artigiani, accomunati dal timore di risvolti penali in caso di contagi. Le voci. «Siamo una famiglia, i nostri ragazzi vanno difesi, ma serve una legge che ci esoneri se rispettiamo le regole».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here