Si sono conclusi oggi con la premiazione dei vincitori i Rome Street World Championships 2021, uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati allo skateboarding.

Gli atleti più forti del mondo si sono sfidati nell’impianto temporaneo allestito nello Stadio Pietrangeli, al Foro Italico. Per la prima volta la competizione ha assegnato oltre al trofeo mondiale le qualificazioni alle Olimpiadi di Tokyo.

Roma è protagonista dei grandi eventi internazionali di sport. I Campionati Mondiali di Street Skateboarding sono stati un grande successo, grazie alla presenza nella Capitale dei migliori atleti al mondo di questa specialità. Siamo orgogliosi che Roma sia stata scelta per questo evento, che si inserisce in un calendario ricco di emozioni che proseguirà tra pochi giorni con l’inaugurazione di UEFA EURO 2020, gli Europei di calcio. Una stagione di ripartenza per lo sport e per le attività economiche della Capitale”, dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

Un ringraziamento va agli organizzatori e a chi ha promosso la candidatura di Roma, in particolar modo a Sport e Salute e alla Federazione Italiana Sport Rotellistici. I nuovi impianti aperti al pubblico, tra cui il più grande skatepark d’Italia a Ostia, fanno oggi della Capitale una tappa fondamentale di questa disciplina spettacolare che attira sempre più appassionati e pubblico. Il connubio proseguirà con gli Open Street Skateboarding che la Capitale si è aggiudicata e che si terranno dal 2022 al 2025”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here