“Roma non deve essere semplicemente più ‘attraente’ ma le devono essere riconosciuti i poteri e le risorse che le spettano in virtù del suo status di Capitale della Repubblica Italiana. È incredibile come il programma del nascente governo M5S-Pd, ovvero dei partiti che esprimono rispettivamente il Sindaco di Roma e il Presidente della Regione Lazio, dedichi alla Città Eterna poco più di una riga e non faccia nessun accenno a poteri e risorse. Siamo davanti all’ennesima e inaccettabile presa in giro sulla pelle della Capitale, che i romani devono conoscere e sulla quale Fratelli d’Italia darà battaglia ad ogni livello”. E’ il duro attacco lanciato dal presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che non lesina critiche all’alleanza di governo giallorossa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here