“Domenica Ecologica in piena pandemia, in zona arancione e con le ZTL chiuse al traffico tutto il resto della settimana. Ecco il capolavoro della sindaca Raggi che continua a promuovere le domeniche ecologiche salvo poi costringere i romani a utilizzare quotidianamente le proprie auto perché i mezzi non ci sono e, quando ci sono, sono stracolmi e sempre in ritardo”. Così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni che aggiunge:
“A Roma il blocco del traffico con il divieto totale della circolazione nella cosiddetta fascia verde della città è un provvedimento non necessario che, invece di contenere e prevenire l’inquinamento, trattiene a stento l’enorme presunzione della Raggi del suo ‘assessore all’immobilità’ Calabrese. La Sindaca e il suo probabile Vice si permettono di trattare i romani più come sudditi che come cittadini; ricordo che, da mesi, è in corso un coprifuoco su scala nazionale a partire dalle 22 di sera, se si intende vietare alle famiglie, con la scusa dell’ecologismo, anche la possibilità di fare un giro la domenica credo che questa ordinanza, dalla scarsa sensibilità, non faccia altro che scommettere sulla pazienza già al limite di molti”, conclude Bordoni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here