Un altro simbolo della cultura scompare nella capitale. E’ il caso del Teatro dell’Angelo di via Simone de Saint Bon nel quartiere Prati, sul cui palco sono saliti grandi nomi dell’intrattenimento come Milena Vukotic, Anna Mazzamauro, Debora Caprioglio, Gianfranco D’Angelo, Pippo Franco, Gigi Proietti, Nicola Piovani, Franco Nero ed Elena Sofia Ricci.

Un luogo che ora, come apprende il Codacons, sarà trasformato in un grande supermercato, con i lavori di ristrutturazione già iniziati da qualche giorno e che hanno messo in allarme i residenti della zona, pronti ora a dare battaglia per salvare il teatro e preservare un simbolo della cultura.

Abbiamo deciso di inviare una istanza al Municipio I affinché dia le necessarie garanzie ai cittadini che abitano in prossimità del teatro – spiega il Codacons – C’è preoccupazione infatti da parte dei residenti su alcuni lavori che starebbero interessando solai e garage del palazzo dove dovrebbe sorgere il supermercato. Una vicenda che potrebbe sfociare in una battaglia legale per salvare il teatro e bloccare il progetto.

Intanto l’associazione ha acquisito il progetto dell’esercizio commerciale che sostituirà il Teatro dell’Angelo, e ha deciso di pubblicarlo integralmente sul proprio sito internet.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here