“Il Pd continua a togliere fondi a tutto ciò che è verde e vivo, mettendo in pericolo anche Villa Lazzaroni. 
A questo polmone verde del Municipio VII la giunta Gualtieri ha deciso di ‘rubare’ oltre tre milioni di euro dal bilancio (3,030,000 euro, per la precisione) per destinarli ad altro. Come se ci fosse qualcosa di più importante di un’oasi per le famiglie nel mezzo di un’area ad alta urbanizzazione come l’Appio-Tuscolano, un parco di interesse ambientale e storico. 
Non solo è l’ennesimo passo indietro rispetto alla svolta green voluta dall’Amministrazione Raggi: è un inaccettabile sabotaggio del Pd ai danni dei romani e della loro salute”.
Così in una nota congiunta Daniele Diaco, consigliere capitolino M5S e vicepresidente della commissione Ambiente, ed Emanuel Trombetta, capogruppo M5S del Municipio VII.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here