Allarme topi nelle scuole romane. Lo solleva stamane Il Messaggero titolando: “Roma, il nuovo fronte nelle scuole: “Allerta per i topi in classe»”. Da viale Mazzini al Portuense famiglie in rivolta: «I sacchetti si sono accumulati». Mario Rusconi, associazione presidi: «Il Comune non risponde agli appelli». Lavandini e sacchetti davanti all’Idi: “Tanti solleciti all’Ama ma nessuno li porta via”. E in centro in Via della Purificazione appare il cartello: “Attenzione ci sono i ratti”.  Rifiuti accatastati fuori dalla scuola Contardo Ferrini, in via Valnerina, nel II Municipio. I marciapiedi lungo il muro di cinta dell’Ospedale Idi pieni di rifiuti: nonostante le sollecitazioni all’Ama dei residenti nessuno li porta via. Rifiuti non ritirati nel liceo Caetani in viale Mazzini Problemi nella raccolta anche davanti alla scuola Belli in via Col di Lana.

L’emergenza della raccolta rifiuti non è isolata, dopo che l’impianto di Colleferro è stato chiuso e non si sa più dove gettare l’immondizia di Roma, 1.100 tonnellate di spazzatura al giorno. “Siamo preoccupati – dice Mario Rusconi, presidente dell’Associazione Nazionale Presidi del Lazio – a Roma le criticità sono moltissime, abbiamo scritto più volte alla Raggi ma non arriva nessuna risposta”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here