In merito a notizie stampa si precisa che il proseguimento delle opere infrastrutturali affidate a Roma Metropolitane, come la metro C, non è assolutamente a rischio. Le risorse non sono state sprecate, ma correttamente impiegate: le fasi progettuali commissionate da Roma Capitale a Roma Metropolitane andranno avanti come da programma e gli incarichi affidati proseguiranno come previsto dai contratti in essere.

La liquidazione controllata di Roma Metropolitane è un passaggio necessario proprio per garantire la continuità delle opere infrastrutturali e formulare un piano industriale e di riorganizzazione in modo da assicurare l’equilibrio gestionale della società.

Lo comunica in una nota il Campidoglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here