Garantire la continuità del servizio alla cittadinanza e la tutela dei lavoratori impiegati. Questi gli obiettivi della richiesta avanzata da Roma Capitale alla società Roma Multiservizi, di proseguire l’erogazione dei servizi affidati all’azienda.

La proposta è stata comunicata dai rappresentanti del Comune alla società e alle organizzazioni sindacali durante l’incontro odierno che si è tenuto in Campidoglio. La continuità dell’affidamento – per il tempo strettamente necessario al completamento della procedura di gara in corso per il cambio di appalto – tutela i posti di lavoro dei dipendenti di Multiservizi e rende non configurabile le procedure di licenziamento collettivo prematuramente annunciate dall’azienda.

E’ quanto comunicato dal Campidoglio in una nota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here