“Un altro caso drammatico di interruzione della fornitura idrica da parte di Acea, in piena pandemia sanitaria. Anche questa volta a denunciarlo è Asia-USB che sta lottando al fianco degli inquilini di Via Egidio Tosato 6 che si sono visti interrompere la fornitura idrica per morosità da parte della proprietà.

Si tratta di un complesso di edilizia pubblica destinata agli anziani e finanziata prevalentemente con fondi pubblici della Regione Lazio. Stiamo quindi parlando di persone con diverse patologie, alcune di esse anche gravi, che necessitano dell’acqua per le cure medico-sanitarie e e per le fondamentali esigenze igieniche.

USB Lavoro Privato si è immediatamente attivata per chiedere un incontro urgente con i vertici di Acea Ato 2 per chiedere il ripristino immediato della fornitura idrica. Ma questo non basta, occorre che la Regione Lazio e il Comune di Roma emettano un’ordinanza che blocchi i distacchi delle utenze domestiche, fino a che non verrà revocato lo stato di emergenza sanitaria.

Se a questo dramma sociale non si porrà un freno, USB valuterà ulteriori iniziative da mettere in campo per tutelare chiunque stia vivendo questo enorme disagio”.

Così in una nota l’USB Lavoro Privato – Federazione Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here