Si è chiusa oggi a Fiuggi la tre giorni della FP CGIL di Roma Lazio alla presenza della Segretaria Generale della Fp Cgil Nazionale Serena Sorrentino.

 

Più di 150 delegate e delegati di tutti i comparti, tra cui tanti RSU neo eletti nel pubblico impiego, e provenienti da tutto il Lazio, si sono ritrovati martedì nella città termale ciociara per un percorso formativo e di discussione organizzato dalla FP CGIL.

 

La centralità del lavoro pubblico, le novità delle contrattazioni collettive nazionali di comparto, il ruolo dell’RSU, come agire nella contrattazione e nella comunicazione sono stati solo alcuni dei temi toccati nella formazione.  

 

Un’esperienza formativa non  esclusivamente incentrata sui temi della contrattazione, che ha raccolto un altissima attenzione dei partecipanti e che ha raggiunto il culmine nell’intervento conclusivo di Serena Sorrentino sui valori e sul senso di appartenenza alla CGIL.

 

Con questi tre giorni la FP CGIL di Roma Lazio ha avviato un percorso di formazione, che avrà continuità e stabilità nel tempo e che si propone di raggiungere il più alto numero possibile di delegate e delegati, nella convinzione che la conoscenza e la formazione siano strumenti indispensabili per svolgere al meglio il ruolo di rappresentanza quotidiana delle lavoratrici e dei lavoratori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here