David Sermoneta, presidente della Confcommercio centro storico con un negozio in piazza di Spagna, ha commentato l’inizio dei saldi al Corriere di Roma: “Finalmente abbiamo avuto nel cuore della città clienti qualificati – dice Sermoneta, riferendosi all’invasione dei turisti russi -. I nostri saldi stanno coincidendo con il natale russo che è il 7 gennaio, e così abbiamo molti turisti di quel paese che sono venuti qui in vacanza. Era ora: si sono rivisti quindi i russi, con grande voglia non solo di visitare Roma, ma anche ben disposti a sfruttare le offerte commerciali. Ma hanno fatto acquisti anche molti turisti italiani. Non che questo risollevi le sorti del commercio romano o cambi la tendenza, ma sicuramente ci fa passare un buon weekend della Befana. Da martedì ritorneremo con i piedi per terra…”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here