“Il sistema sanitario regionale del Lazio con i suoi 190 punti è la Regione che ha ottenuto il maggior incremento nazionale registrando un aumento di 10 punti rispetto all’anno precedente nella griglia LEA (Livelli essenziali di assistenza) che misura 33 indicatori racchiusi in 3 macro aree: ospedale – distretto – prevenzione. L’aumento di 10 punti del Lazio è dovuto soprattutto all’aumento della prevenzione. La prossima sfida che abbiamo davanti come sistema sanitario è ora quella di migliorare e potenziare l’assistenza territoriale”.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in merito all’anticipazione della Griglia dei Livelli essenziali di Assistenza (LEA) pubblicata oggi dal Sole24Ore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here