Saranno presto in circolazione i primi nuovi bus IVECO-Indcar acquistati da Atac e da Roma Capitale per proseguire con il rinnovo della flotta. Oggi la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, insieme all’Amministratore Unico di Atac, Giovanni Mottura, e al vicesindaco con delega alla Città in Movimento, Pietro Calabrese, ha fatto visita allo stabilimento di Romana Diesel, partner storico dell’azienda di trasporto pubblico capitolina. Presenti anche i vertici di Iveco e della società di via Collatina dove sono già pronti i primi 15 dei 30 mezzi da 8 metri acquistati da Atac in autofinanziamento.

Romana Diesel sta curando anche la fornitura di altri 20 bus snodati da 18 metri ordinati per il 2021 da Roma Capitale su piattaforma Consip. Saranno tutti su strada nei prossimi mesi.

“È una bella soddisfazione poter essere qui per presentare questi nuovi bus pronti a entrare in servizio nella flotta Atac. Con queste forniture Romana Diesel si conferma un partner storico della Capitale insieme al suo indotto di imprese operanti sul territorio. È un altro risultato importante nel percorso di risanamento di Atac e di rilancio del servizio di trasporto pubblico locale, grazie al quale oggi possiamo anche creare nuovo lavoro in un momento di grande difficoltà per il Paese”, dichiara la Sindaca Virginia Raggi.

“Grazie a queste nuove forniture potremo garantire un servizio migliore e più regolare sia sulle linee gestite con le vetture corte che sulle tratte lunghe dove impieghiamo i bus da 18 metri. Prosegue così un processo di rinnovo, divenuto ormai strutturale, della flotta Atac che entro fine anno potrà contare su oltre 900 nuovi mezzi”, aggiunge il vicesindaco con delega alla Città in Movimento, Pietro Calabrese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here