“Riscaldamenti asili nido comunali, in questi giorni ci troviamo a far fronte all’emergenza freddo e l’abbassamento delle temperature sembra aver colto di sorpresa il servizio negli asili di competenza comunale di Roma. I bambini si ritroverebbero in luoghi non sufficientemente riscaldati con le aule delle scuole fredde. Termosifoni accesi solo di mattina, appena tiepidi nel pomeriggio e tubi gelati verso l’orario di uscita dei piccoli”. Così il consigliere capitolino Davide Bordoni segnalando la situazione nei plessi dei nidi comunali nella Capitale.
“Ad oggi – aggiunge Bordoni – il riscaldamento sarebbe attivo per sole sei ore antimeridiane, lasciando gli asili privi di riscaldamento nelle ulteriori ore pomeridiane, ovvero sino alla chiusura del servizio, prevista per le 16:30. Le nostre scuole versano già in situazioni edilizie e funzionali sempre peggiori ma non si può garantire il riscaldamento a metà con ambienti gelidi e impianti di riscaldamento sottodimensionati. Ho richiesto un rapido intervento agli assessori competenti Patrimonio, Scuola e Lavori Pubblici , chiediamo che risolvano immediatamente una situazione in cui, se accertata, verrebbero meno le condizioni ambientali per la permanenza dei bambini al nido”, conclude il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here