Mario Rusconi, presidente dell’Associazione nazionale presidi nel Lazio, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Open Day” condotta da Alessio Moriggi su Radio Cusano Campus.

 

Sulla riapertura delle scuole. “Ci saranno sicuramente aperture differenziate –ha affermato Rusconi-. Molte scuole per fortuna il 14 riusciranno ad aprire in condizioni più o meno normali, ma ci sono altre scuole che queste condizioni non possono garantirle. In alcune ci sono lavori di adeguamento in corso, in questi casi è necessario posticipare il rientro a dopo le elezioni, naturalmente avvertendo l’ente locale. Riconversione locali? In diverse regioni virtuose, senza fare nomi, questo è avvenuto, soprattutto nel centro-nord. A Roma a me non risulta che questo sia avvenuto. Una scuola ha chiesto un edificio limitrofo che era completamente vuoto e l’ente locale ha risposto di no, senza dare tante spiegazioni, questo dimostra una scarsa volontà di collaborazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here