“Per il maxiemendamento al bilancio avevo denunciato che erano stati stralciati ben 19 milioni di euro riguardanti la manutenzione di edifici scolastici per redistribuirli su altre poste. L’assessore Scozzese non era stata in grado di fornirmi risposte in commissione, ma mi aveva comunque promesso che avrebbero risposto alla fine del bilancio. Ebbene, ciò non è più stato fatto. Evidentemente la maggioranza ha la coda di paglia: un taglio così consistente per la sicurezza dei nostri bambini non era mai stato osato da nessuna amministrazione precedente. Nella storia dei bilanci di Roma non era mai accaduto insomma: la giunta Gualtieri quindi taglia i fondi per mettere in sicurezza le scuole, lucrando sulla pelle dei bimbi capitolini”.
Così in una nota Paolo Ferrara, consigliere capitolino M5S e vicepresidente dell’Assemblea capitolina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here