“Da qualche giorno amministratori locali pongono dubbi sulla Settevene Palo, da qualche settimana riaperta al traffico grazie ad un lavoro di collaborazione con altri Enti. Il tratto di strada che viene definito ‘pericoloso’ da qualcuno, non lo è per nessuna delle autorità competenti, compresa Città metropolitana.  

Esiste un problema legato ad una proprietà privata che è stata già intimata ad intervenire nella porzione di sua competenza, per il resto il nostro Ente ha superato tutti gli ostacoli per consentire di aprire una strada chiusa da anni. Un risultato che è arrivato dopo troppi anni di attese.  

Sulla Settevene Palo non possono esserci allarmismi ingiustificati, i nostri tecnici ed il nostro Dipartimento viabilità monitora la situazione costantemente e prenderà le opportune iniziative quando eventualmente, speriamo mai, si dovessero verificare problemi.  

Nessun allarme, quindi, cerchiamo di comportarci responsabilmente”. 

 

Marco Tellaroli, Consigliere Delegato Città metropolitana Roma 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here