L’edizione odierna di Leggo dà spazio stamane all’importante annuncio del Viminale: in provincia di Roma, attraverso il ministero dell’Interno, sono arrivati 305 mila euro per la videosorveglianza (6 comuni), 5,84 milioni di euro per gli enti sotto i 20mila abitanti (98 comuni), 9,53 milioni con i fondi Decreto Sicurezza per il triennio 2018-2010, e il capoluogo ha ottenuto 724mila euro per il Progetto Scuole sicure. Nel piano di potenziamento 2019-2020 alla questura di Roma arriveranno, entro aprile 2020, 140 nuovi agenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here