“Oggi abbiamo dovuto registrare un nuovo incidente mortale a Roma, l’operaio di 40 anni sarebbe caduto da un ponteggio di due metri in Via Boncompagni, secondo le prime ricostruzioni. Nell’esprimere la massima solidarietà alla famiglia, mi unisco all’appello dell’Assessore Claudio Di Berardino alle parti sociali: solo poche settimane fa abbiamo presentato in Regione Lazio il vademecum sulle cadute dall’alto che rappresenta – all’esito di un percorso largamente condiviso con tutti gli attori in campo – uno strumento prezioso per prevenire gli incidenti sul luogo di lavoro e promuovere una cultura della sicurezza soprattutto nel settore dell’edilizia. A questo si aggiunge una legge ad hoc sulla qualità del lavoro negli appalti pubblici e la legge quadro su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Questi strumenti devono essere calati, però, nella quotidianità dei milioni di lavoratori e lavoratrici nel Lazio e per farlo serve la collaborazione di tutti e tutte. Non vogliamo continuare a contare vittime, ma ribadire insieme che il lavoro è un diritto che si esercita a pieno solo in massima sicurezza”

Così in una nota Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione lavoro Consiglio regionale del Lazio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here