Attraverso una nota, Paolo Terrinoni, segretario generale della Cisl del Lazio, rende noto che “il prossimo 1 aprile partirà il percorso formativo organizzato dalla Cisl del Lazio rivolto a mille operatori tra RLS (Rappresentanze locali sindacali), agenti sociali e volontari della FNP, la categoria che rappresenta i pensionati della Cisl. Le Federazioni di categoria della Cisl regionale coinvolgeranno le proprie RSU, RSA e delegati”.

“I seminari di formazione – prosegue Terrinoni – vedranno anche la partecipazione delle Ust Cisl di Roma Capitale e Rieti, Latina, Frosinone e Viterbo. Obiettivo del corso, strutturato in 6 giornate, e’ la condivisione e la conoscenza a 360 gradi di tutte le opportunita’ e i servizi, anche quelli piu’ innovativi, offerti dal Caf Cisl e dal patronato Inas Cisl, senza dimenticare le opportunita’ espresse da Enti e Associazioni del mondo Cisl quali Adiconsum, Anolf, Anteas, Iscos, Sicet, Sindacare e Sportello lavoro, cosi’ come deciso dalla Conferenza regionale dei Servizi in Rete che si e’ tenuta a Roma lo scorso mese di ottobre. Lunedi’ 1 aprile si parte con le RLS, gli agenti sociali e i volontari della FNP. A seguire, per tutto il mese di aprile, le categorie di rappresentanza dei lavoratori attivi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here