“Sono felice di apprendere che la Società Internazionale per la Ricerca sulla Sindrome Down, nella Conferenza appena conclusasi in California, ha approvato a larga maggioranza la candidatura di Roma ad ospitare la prossima edizione della Conferenza Mondiale nel 2024. Una candidatura che abbiamo convintamente sostenuto per un evento che riunirà medici e ricercatori da tutto il mondo, ma che coinvolgerà anche le famiglie e il mondo del volontariato con interventi di formazione e informazione. Ringrazio il Prof. Eugenio Barone e i colleghi della rappresentanza italiana per il successo ottenuto e il Presidente della Trisomy 21 Research Society William Mobley”, dichiara il Sindaco di Roma Capitale Roberto Gualtieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here