“Un grande risultato il credito d’imposta anche per il 2021. Risultato che si aggiunge alle importanti iniziative per lo sviluppo come il Cis e gli altri interventi inseriti già nella Legge di Bilancio. La ricostruzione delle aree del Centro Italia procede grazie alle importanti riforme approvate nel precedente governo Conte bis ed ora con il governo Draghi possiamo imprimere una grande spinta con il Pnrr. Per proseguire su questo solco ho presentato e fatto approvare un importante emendamento al decreto Sostegni bis, sottoscritto da tutti i deputati dem in commissione Ambiente e da colleghi, anche loro come me,  dei territori colpiti dal terremoto del Centro Italia. L’emendamento riguarda la proroga per il 2021 per i crediti d’imposta delle aziende colpite dal terremoto, una misura utile per la ripresa economica per chi ha dovuto fronteggiare la devastazione del sisma e successivamente la tragedia della pandemia da Covid-19. La norma è efficace nelle zona sisma Centro Italia Abruzzo, Marche, Lazio, Umbria. Ringrazio il Presidente della commissione Bilancio, Fabio Melilli e il capogruppo Ubaldo Pagano per il lavoro di squadra compiuto per il bene delle imprese terremotate”. Lo dichiara la deputata dem Stefania Pezzopane, capogruppo Pd in commissione Ambiente della Camera e responsabile nazionale Aree terremotate e ricostruzione del Partito Democratico.

“Come Partito Democratico – conclude Pezzopanesiamo costantemente impegnati per realizzare la ricostruzione e il ritorno alla normalità per le zone colpite dal terremoto nel più breve tempo possibile. Le norma che abbiamo introdotto con l’assenso del governo, è solo una dei tanti interventi normativi che abbiamo proposto e fatto approvare, perché crediamo fortemente che, dopo il quadro peggiorativo causato dalla pandemia, le nostre ragioni siano più forti che mai”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here