“«Basta Dad, torniamo in classe»”, è l’apertura odierna del Corriere di Roma. Prof, studenti e genitori: didattica in presenza. Oggi protesta alla Regione, giovedì in Prefettura. «Priorità alla scuola» a Zingaretti: “Ci aspettiamo che la chiusura diventi in futuro la scelta estrema”

A pagina 2: “«Basta Dad, torniamo in classe»”.

Il dissenso – si legge sul quotidiano –  è soprattutto del movimento «Priorità alla scuola», che chiede il rientro immediato, nonostante i disagi che pure ci saranno. Per questo oggi alle 9 la protesta si sposta davanti alla sede della Regione: «Ci aspettiamo che la chiusura delle scuole rappresenti in futuro la scelta estrema, l’ultima via e che non sia anteposta a quella dei centri commerciali – si legge nella lettera indirizzata al presidente Nicola Zingaretti -. Noi la Dad non la vogliamo più, per noi la Dad è solo distanza, di didattica ha poco».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here