Il Consiglio e la Fondazione nazionali dei commercialisti hanno pubblicato una versione aggiornata del documento di ricerca “Il superbonus 110%: check list visto di conformità ecobonus e sismabonus”. Rispetto alla precedente versione, il lavoro tiene conto delle modifiche apportate dalla Legge di bilancio 2021, la quale prevede, tra l’altro, l’estensione dell’agevolazione per le spese sostenute fino al 30 giugno 2022 e, in determinate condizioni, fino al 30 giugno 2023.

Nel documento viene fornito un quadro d’insieme dei controlli che devono essere effettuati ai fini del rilascio del visto di conformità sull’apposita comunicazione da inoltrare all’Agenzia delle entrate per attestare la sussistenza dei presupposti che danno diritto alla detrazione d’imposta, nei casi di opzione per la cessione del credito d’imposta o per lo sconto in fattura.

Al fine di fornire utili strumenti di lavoro ai commercialisti incaricati di fornire i propri servizi professionali in materia di detrazioni edilizie ed energetiche richiamate dal decreto “Rilancio”, sul sito della Fondazione nazionale vengono messi a disposizione, oltre alle chek list Ecobonus e Sismabonus (in formato personalizzabile) con il relativo documento di ricerca FNC/CNDCEC, anche i modelli di dichiarazioni sostitutive da rendere ai fini del Superbonus, i facsimile di lettera di incarico professionale e di preventivo per prestazioni relative al Superbonus e la sintesi aggiornata delle risposte fornite dall’Agenzia delle entrate agli interpelli sulla materia, corredata dalla raccolta degli interpelli medesimi in versione integrale, in formato pdf. Per scaricare gli allegati dall’apposita area riservata creata per i commercialisti sul sito della Fondazione, basterà compilare un modulo presente sullo stesso sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here