“Ho ritenuto doveroso chiedere in commissione Finanze l’audizione dell’ad di Poste sul caos della cessione dei crediti del Superbonus 110 per cento. E’ importante capire che cosa è accaduto riguardo alla gestione dei crediti e riteniamo che in alcuni passaggi cruciali Poste abbia contribuito a ostruire il sistema: vogliamo capire se l’atteggiamento ondivago, prima di apertura e poi di chiusura , abbia avuto ripercussioni anche sui comportamenti degli istituti di credito, bloccando di fatto il ciclo”.

Cosi in una nota il senatore Mauro Marino, capogruppo di Italia Viva in commissione Finanze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here