“Il mercato delle cessioni riparte. Pronti Banco Bpm, Poste e Cdp”. Così titola Il Sol 24 Ore. Bonus casa. Reazioni positive dagli operatori legati ai crediti anche se il correttivo del Sostegni ter rischia di far crescere i costi a causa di un sistema di controlli complesso. Sabatini (Abi): «Dal decreto soluzioni equilibrate»

Banco Bpm già operativo, dopo lo stop delle ultime settimane. Poste e Cassa depositi e prestiti al lavoro per rimettersi rapidamente in movimento. A poche ore dall’approvazione in Consiglio dei ministri del provvedimento che rivede le norme del decreto Sostegni ter in materia di cessione dei crediti, dal mercato arrivano segnali positivi – si legge sul quotidiano -. Anche perché nel testo è contenuta una facilitazione importante, destinata a migliorare la gestione dei crediti fiscali: la Ftt, l’imposta sulle transazioni finanziarie (gettito 2021: circa 370 milioni) diventa pienamente compensabile (…)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here