Questa mattina abbiamo avuto un incontro con i rappresentanti di Aeroporti di Roma, della Polizia locale di Fiumicino e del Gruppo Pronto Intervento Traffico della Polizia di Roma Capitale, in cui sono stati affrontati alcuni problemi relativi all’aeroporto di Fiumicino, con particolare riferimento al trasporto pubblico non di linea“. Lo dichiarano, in una nota congiunta, l’Assessore alla Mobilità di Roma Capitale, Eugenio Patanè, e l’Assessora alle Attività produttive del Comune di Fiumicino, Erica Antonelli.

La riunione – aggiungono Patanè e Antonelli – rappresenta un primo passo per analizzare di concerto le principali criticità che affliggono l’aeroporto di Fiumicino sia in ambito di lotta all’illegalità, a cui tuttavia stiamo facendo fronte grazie a una task force voluta dal Prefetto e che ha già portato a grandi benefici, sia in relazione alla viabilità interna aeroportuale e alla presenza di Taxi ed Ncc. Questo primo incontro ha avuto lo scopo di porre le basi per definire e tentare di risolvere le maggiori problematiche dello scalo di Fiumicino mediante un lavoro congiunto tra Roma Capitale, Comune di Fiumicino e il gestore aeroportuale“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here