Riaperte le candidature per svolgere un tirocinio teorico pratico presso il Tribunale dei Minorenni di Roma, della durata di 18 mesi. Prevista erogazione di borsa di stage

Il Tribunale dei Minorenni di Roma ha emanato avviso per la valutazione delle domande di ammissione al tirocinio formativo di 18 mesi previsto dalla legge n. 98 del 2013.

A chi si rivolge
Possono presentare la candidatura soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea in giurisprudenza in un corso di durata almeno quadriennale;
  • media di almeno 27/30 negli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo, ovvero punteggio di laurea non inferiore a 105/110;
  • non aver compiuto i 30 anni di età;
  • requisiti di onorabilità.

Costituiscono titolo preferenziale la media degli esami, il punteggio di laurea e la minore età anagrafica.

Borse di studio per i tirocinanti
Lo svolgimento dello stage di formazione teorico-pratica non dà diritto ad alcun compenso o trattamento previdenziale o assicurativo da parte della pubblica amministrazione e non comporta la costituzione di alcun rapporto di lavoro subordinato o autonomo. Agli ammessi allo stage è attribuita, in presenza di alcune condizioni, una borsa di studio determinata in misura non superiore ad euro 400 mensili.

Il Ministro della giustizia determina annualmente, con proprio decreto:

  • i requisiti per l’attribuzione della borsa di studio, sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) calcolato per le prestazioni erogate agli studenti nell’ambito del diritto allo studio universitario, nonché i termini e le modalità di presentazione della dichiarazione sostitutiva unica,
  • l’effettivo ammontare delle risorse destinate al finanziamento delle borse di studio, sulla base delle risorse disponibili.

Modalità di partecipazione
Le domande devono essere presentate entro il 30 settembre 2018 compilando l’apposito modulo allegato al bando e reinviandolo all’indirizzo alessia.cangialosi@giustizia.it.

Bando completo e modulo di iscrizione su Giustizia.lazio.it.

Informazioni

Sito web: http://www.giustizia.lazio.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here