La nomina di un Ministero dedicato al Turismo con l’on. Massimo Garavaglia fa ben sperare l’intero settore che è certamente fra i più colpiti dalla crisi per il Covid. Voglio sperare che il Governo Draghi metta il nostro settore al centro della sua azione, poiché possiamo essere il traino della ripresa dell’Italia”. Così in una nota Roberto Necci, presidente del centro studi di Federalberghi Roma.

“Abbiamo apprezzato che il Presidente Draghi abbia accolto la richiesta del Presidente Nazionale della Federalberghi Bernabo Bocca di inserire il nostro comparto fra quelli strategici per il Paese. Del resto – prosegue Necci – i nostri dati parlano chiaro: rappresentiamo il 15% della produzione industriale del Paese, diamo lavoro complessivamente a 3,5 milioni di persone e siamo un moltiplicatore di benessere”. 

“Nelle città d’arte, penso a Roma, l’incidenza del turismo nel centro storico è ancora maggiore in quanto oltre agli hotels vivono con il turista una molteplicità di altre attività dalla ristorazione ai servizi. Abbiamo presentato al Governo precedente una serie di proposte che replicheremo a quello attuale, l’auspicio è quello di avere un interlocutore dedicato ed attento”, conclude il presidente del centro studi federalberghi Roma. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here