“Il Sistema sanitario regionale del Lazio si stringe attorno alla famiglia e gli amici di Luca per l’assurda morte. Voglio esprimere un profondo sentimento di cordoglio e ricordare il grande gesto d’amore, civiltà e generosità dei genitori che hanno dato il loro consenso alla donazione degli organi”.

Lo dichiara in una nota l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here