“Uffici delle Entrate in blocco”. Questo il titolo odierno a pagina 30 di Italia Oggi. Il 30 aprile sono decaduti oltre 1.400 funzionari. L’Agenzia è in attesa delle graduatorie del concorso per le nuove figure Poer.

Come spiega Cristina Bartelli nel suo pezzo, gli uffici dell’Agenzia delle entrate sono senza vertici. Il 30 aprile sono decadute infatti 1.500 pos/pot, posizioni organizzative speciali/temporanee, ruoli affidati a funzionari che hanno guidato gli uffici centrali e locali dell’Agenzia. Il vuoto d’organico è o dovrebbe essere temporaneo perché nel frattempo è stato concluso il concorso interno per individuare altrettante 1.500 Poer, posizioni organizzative a elevata responsabilità che vanno a insediarsi come quadri intermedi «sanando» il vuoto che si è creato nell’organizzazione dell’Agenzia delle entrate, dopo la sentenza della Corte costituzionale (37 del 2015) che ha dichiarato illegittimi i funzionari incaricati di ruoli dirigenziali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here