“Anche in Italia ci si potrà iscrivere contemporaneamente a due facoltà universitarie e ottenere così la doppia laurea. Finalmente, anche il nostro paese viene  riallineato al panorama internazionale”. Così Flavia Piccoli Nardelli, della presidenza del Gruppo Pd alla Camera a nome di tutti i deputati dem la Commissione Cultura all’indomani dell’approvazione in Senato di una  proposta di legge, “che era stata presentata – ricorda Piccoli Nardelli-  nella scorsa legislatura da Marco Meloni per il Pd e riproposta in questa da Anna Ascani. “Fino ad ora, ottenere la doppia laurea non era possibile – sottolinea la parlamentare dem-  a causa  di un divieto che risaliva al 1933. Con questa legge  viene così premiato  il merito e promosse le competenze trasversali, che rappresentano ormai l’eccellenza in molti campi del sapere. Esprimiamo quindi – conclude la parlamentare dem –  grande soddisfazione per un risultato fortemente voluto e sostenuto fino ad arrivare ad una maggioranza parlamentare condivisa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here