“USB ha scritto oggi al Presidente del Consiglio Conte, alla Ministra del Lavoro Catalfo e ai presidenti delle Regioni, per chiedere le saracinesche abbassate alle 19,30 in tutti i negozi e centri commerciali. USB chiede anche la chiusura totale nei week end e nei festivi, al fine di scongiurare gli assembramenti e di evitare l’aumento dei carichi di lavoro sulle lavoratrici e sui lavoratori, che già devono far fronte al disagio di lavorare con i dpi. Chiediamo inoltre, che al contempo, siano applicate tutte le misure di protezione collettiva di tipo organizzativo”. Così in una nota l’USB Lavoro Privato – Commercio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here