“Durante la Commissione Lavori Pubblici odierna, alla presenza del Municipio VII, sono emerse importanti novità sullo stato della progettazione relativa ai lavori del Centro Anziani di Villa Fiorelli. La progettazione definitiva è stata infatti portata a termine e, oggi stesso, sarà convocata la conferenza dei servizi per l’acquisizione dei pareri da parte dei vari soggetti interessati, in particolar modo di quelli preposti alle autorizzazioni in materia di vincoli paesaggistici e ambientali”. Lo dichiara, in una nota stampa, la presidente della Commissione Lavori Pubblici di Roma Capitale Alessandra Agnello.

“Come dichiarato dal SIMU, parallelamente allo svolgimento di tale conferenza, che si concluderà entro 90 giorni dalla sua indizione, si lavorerà alacremente per accelerare i tempi relativi alla predisposizione del disciplinare, del bando di gara dei lavori e della proposta di delibera del progetto definitivo che, salvo imprevisti, sarà sottoposta all’approvazione della Giunta capitolina entro i primi giorni di ottobre – continua Agnello -.
Entro la prima decade di novembre, inoltre, dovrebbero partire le procedure d’appalto inerenti all’affidamento dei lavori.
Nel corso della seduta abbiamo audito anche i comitati di quartieri e, come Commissione Lavori Pubblici, abbiamo auspicato un incontro diretto tra il Dipartimento SIMU e i cittadini, sempre nel rigoroso rispetto delle prescrizioni in materia di emergenza covid-19.
L’obiettivo dell’Amministrazione Capitolina è quella di completare il Centro Anziani nel più breve tempo possibile, al fine di assicurare la piena e soddisfacente fruizione dello stesso da parte dei suoi frequentatori e di restituire un importante punto di riferimento sociale alla comunità”, conclude la presidente della Commissione Lavori Pubblici di Roma Capitale Alessandra Agnello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here