In vista della riapertura della stagione balneare e vista anche l’emergenza covid la Lega X Municipio chiede una verifica dei posti per disabili presenti sul lungomare di Ostia in prossimità delle spiagge. A chiederlo con un’interrogazione scritta è Monica Picca, capogruppo della Lega nel parlamentino lidense.

“Abbiamo affettuato un sopralluogo su tutto il lungomare e ci risulta che, specie nel tratto di lungomare Amerigo Vespucci, ci sono centinaia di metri privi di posti auto dedicati alle persone con permesso disabili”, afferma Monica Picca insieme a Mauro Conti, referente disabilità del X Municipio.

“Chiediamo all’amministrazione di verificare quanto da noi segnalato e di predisporre con urgenza la creazione dei posti auto per disabili nella misura prevista dalla legge. Dopo gli scandali delle stazioni della Roma Lido inaccessibili, non vorremmo che anche la stagione balneare cominci con l’esclusione delle persone fragili alle quali è impossibile anche solo arrivare in prossimità delle spiagge”, conclude la nota.

Lo comunica in una nota Monica Picca, capogruppo della Lega in X Municipio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here