“Fa piacere che la sindaca Raggi decida di accompagnare il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, in una visita al centro sportivo del ‘Calcio Sociale’ a Corviale, dove la Regione Lazio è impegnata in un programma di valorizzazione degli spazi verdi e delle attività sportive. La Raggi, infatti, è talmente a corto di iniziative, che vuole fare la campagna elettorale con i progetti dell’Amministrazione regionale.

Nei giorni scorsi sono stati avviati dall’Ater, su proposta della Regione Lazio, i lavori che permetteranno, tra le altre cose, la rigenerazione delle aree sportive in via Poggio Verde 455, propedeutiche alla realizzazione del campo a 11 finanziato dal Governo e cofinanziato con 50.000 euro dall’Amministrazione regionale. Inoltre l’impianto sarà oggetto di un progetto di efficientamento energetico da parte di Ater, che lo renderà all’avanguardia in termini di sostenibilità ambientale, utilizzando i fondi europei messi a disposizione dalla Regione Lazio.

Stupisce, pertanto, che il presidente Gravina decida di visitare il centro sportivo facendosi accompagnare dalla sindaca Raggi senza coinvolgere la Regione e l’Ater Roma, proprietaria delle aree e responsabile dei vari interventi di riqualificazione, che mirano a promuovere il tessuto sociale del quartiere”.

È quanto dichiara in una nota Massimiliano Valeriani, assessore alle Politiche abitative della Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here