Cresce l’allarme per il crescente numero dei cassonetti dell’immondizia incendiati nella Capitale. Dal Comune lancia l’allarme Daniele Diaco (M5S), presidente della commissione Ambiente: “Ancora roghi di cassonetti a Roma. In foto l’ultimo incendio a Largo Giulio Capitolino. A fine anno sono stati oltre cinquanta i cassonetti incendiati. BASTA! I responsabili non avranno scampo – sbotta su facebook Diaco -. Le indagini vanno avanti senza sosta, si presuppone anche che vi sia un’unica cabina di regia dietro questi incendi. Siamo evidentemente sotto attacco ma noi non molliamo. Continuiamo a lottare per Roma e per i romani, per riportare legalità, ordine, decoro, civiltà. Vinciamo noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here