“Con la Firma del decreto da parte del ministro Speranza viene istituito l’Ordine  dei fisioterapisti che rappresenta circa 70 mila professionisti. Un traguardo importante frutto del mio lavoro e dei deputati PD che con il nostro emendamento allla legge 3/18 (Lorenzin) permetteva il riconoscimento dell’ordine alle Professioni con più di 50 mila iscritti.
Un successo finalizzato ad una valorizzazione e tutela di una professione, quella del fisioterapista, ma soprattutto a mettere al centro il ruolo della riabilitazione, come funzione centrale nelle attività del SSN, anche in considerazione del quadro epidemiologico e nosologico del Paese. Prossimità, accessibilità al SSN, lavoro in equipe con tutte le professioni della salute, dalla prevenzione, all’educazione sanitaria, alla presa in carico, cura, reinserimento sociale; la riabilitazione ha un ruolo centrale in tutti i setting.
Abbiamo  il dovere  di realizzare quanto contenuto nel Dm77 /22, grazie alle risorse del PNRR, dove nelle Case di comunità, negli ospedali di comunità e nell’assistenza domiciliare integrata la cifra distintiva è data dal lavoro multiprofessionale.
Con l’ordine saranno così meglio tutelati i cittadini, anche dai fenomeni di abusivismo professionale. Una giornata di soddisfazione che premia il lavoro fatto dal partito democratico e ribadisce ancora di più la necessità dell’investimento in sanità che vogliamo portare al 7% del Pil e abbattere il miope tetto di spesa sulla assunzioni di personale”.
Lo dichiara la deputata del Pd, Elena Carnevali, capogruppo in commissione Affari Sociali di Montecitorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here