“Scuola, stop almeno fino a Pasqua: il Governo accelera sulla stretta”, è il titolo de Il Sole 24 Ore. Già oggi potrebbe arrivare il nuovo Dpcm: nel mirino esercizi commerciali e attività all’aperto. Intanto i morti in Italia hanno superato quelli in Cina. Pronti 300 medici da tutta Italia da inviare al Nord. Pressing dei governatori per un nuovo intervento, mentre si moltiplicano le ordinanze regionali.

“Potrebbe arrivare già oggi il nuovo giro di vite del Governo per arginare la diffusione del coronavirus – si legge sul quotidiano economico -. I bollettini drammatici che arrivano dalla Lombardia e il numero delle vittime in Italia (3.405) che ha superato quello in Cina a cui si aggiungono i 4480 nuovi casi in un solo giorno hanno fatto crescere il pressing sul presidente del Consiglio perché firmi subito, senza aspettare il fine settimana, il Dpcm valido per tutta Italia che proroghi le chiusure attuali di scuole ed esercizi commerciali almeno fino a dopo Pasqua e che introduca altri divieti. Come quello di svolgere attività sportiva e motoria all’aperto o di tenere aperti i bar delle pompe di benzina. Sul tavolo anche l’ipotesi di un limite agli orari dei supermercati sul modello Lazio (ma non la chiusura nel fine settimana, ritenuta controproducente) e l’aumento dell’impegno dell’Esercito, come invocano le regioni, per far rispettare le regole (…)”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here