“Se fossimo a scuola l’assessore Troncarelli rischierebbe la bocciatura perché andata fuori tema. Il sospetto è che non abbia proprio letto la mia interrogazione dove chiedo una risposta sui ritardi e non sulle risorse che scrivo essere aumentate. Attendo quindi ancora una risposta alla domanda. Nel frattempo gliene suggerisco una io: la responsabilità è della Regione o del Sindaco di Cerveteri nonché suo collega di partito. Il difficile è ammetterlo”. È quanto dichiara il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here