“Siamo soddisfatti perché finalmente è stata confermata, come richiesto da tutti gli operatori del settore, la proroga del regime fiscale attraverso il quale vengono gestiti i proventi da investimenti in società non quotate, startup e PMI innovative”.
Lo dichiara il deputato di Italia Viva Mattia Mor, che spiega: “La riproposizione della possibilità di rivalutare il costo fiscale delle partecipazioni societarie era già stata accordata negli anni scorsi, provocando effetti benefici su un settore che necessita di maggiori investimenti per poter essere competitivo a livello europeo e globale, e che anno dopo anno sta aumentando sempre di più la massa dei propri investimenti. Oggi è stato fatto un ulteriore passo in avanti a sostegno dell’innovazione italiana”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here